Crocefisso si, Crocefisso no…


 


crocifisso_classe--400x300.jpg


L’unica cosa che mi perplime è: perchè mai l’invito a togliere il Crocifisso dalle aule scolastiche – cioè proprio dai luoghi deputati all’educazione anche religiosa dei ragazzi – è partito proprio da una famiglia di tradizione cattolica?  Cos’è che ha spinto queste persone ad armare tutto questo trambusto per un dettaglio che, torno a dire, non potrebbe mai creare problemi a nessuno?
Personalmente sono addolorata di questa querelle, perchè ritengo che un’educazione laica dovrebbe anche lasciare ai ragazzi la possibilità di crescere nei valori Cristiani, se lo vogliono. Togliere il Crocifisso dalla classe dove sono sicura che la maggioranza dei bambini hanno genitori Cattolici che hanno fatto battezzare i loro piccoli, che li presenteranno per la Prima Comunione o li hanno già presentati… significa privilegiare un pensiero che è magari isolato …

Se poi dovessi dire tutto ciò che penso… credo che ci siano persone che hanno paura di quello che il Crocifisso significa. Hanno paura dell’Amore che salva le vite, hanno paura della generosità che dimentica l’IO con tutte le sue tirannie. Chi teme il Crocifisso, secondo me, teme l’Amore nelle sue forme più alte.

E c’è di più… temo che questo sia l’inizio di una nuova caccia alle streghe… perchè purtroppo la storia ci insegna che laddove manchi il Simbolo di un Credo subito c’è n’è un altro pronto a sostituirlo. E non vorrei vedere, al posto del Crocefisso, qualcosa di diverso… e di terribile.


Crocefisso si, Crocefisso no…ultima modifica: 2009-11-11T00:53:00+00:00da kit-ty
Reposta per primo quest’articolo

1 Commento

  • Ciao,come extraterrestre sei un po troppo legato a dei preconcetti religiosi figli delpost concilio del ‘400 dopo Cristo….
    In quanto al crocifisso non mi sento legato,pur approvando i vangeli riconosciuti,poiche’ in quelli riconosciuti dalla chiesa cattolica romana prima del ‘400,Maia diMagdala non era una prostituta,bensi’ una Donna molto influente verso Gesu’ da cui si sposo’ ed ebbe de figli,in questi vangeli non si dice mai che gesu’ e morto sulla croce,e sccome,poi la chiesa nel famoso
    concilio post 400 li elimino'(dava anche fastidio la figura femminile al centro dellavicenda),rimise le donne in cucna e fece creder gesu’ morto sulla croce.Io credo ai rotoli,quindi i fatti,ritrovati dagli archeologi,ed ufficiamente riconosciuti dagli studiosi di tutto il mondo,il resto lo trovo una lotta intestina interna al papato,che ci ha portato ai preti che non si sposano e diventano pedofili,ed ai fantasmi tpo la santa inquisizione,in cui la chiesa uccideva nel nome di una storia invntata,in tutti i sensi.

    Creo in un mondo multietnico,ed e’ vero che la chiesa e’ perseguitata in pasi come la cina,ma e’ altrettanto vero che,durande l’olocausto,Israele le rimprovero il suo stato ”di Limbo Politico”,infatti non intervenne ufficilmente mai contro la deportazione di massa…Questo non lo dico io ma i libri di storia,e li stessi ebrei al centro dell’immane trageda.
    Se,poi agiungiamo,le storie con la p2,il banco ambrosiano,monsignor marcincus,e tutti i possedimenti di altissimo valore economico che ha questo istituto religioso che viene in nome di Cristo,sono sicuro,che Lui,al suo ritorno,non riconoscera’ mai come sua un chiesa che vive di denro,bugie,e calpesta i diritti morali della donna,come nel caso di maria di magdala.
    Dulcis in fundo,il papa attuale,mi sembra piu’ un ragioniere che un innovatore,si cerca ancora di evitare certi dogmi tipo le cellule staminali i preservativi,mentre gesu’ diceva di dare a cesare quel che e’ di cesre,ma mi sembra che i pontefici che si sono succeduti,si sono spesso intromessi nella vita politica,tanto e’ vero che basterebbe guarrdare lastoria della tosca di Giacomo Puccini….
    Saluti
    Raimondo,Pota,scrittore
    p.s.A quel che so io,gli extraterrestri ci seguono da tempo,e non gl e’ mai piaciuta una religione menzoniera,da qualsuasi part essa arrivi,sia islamica,copta,o pseudocristiana….

Lascia un commento