Nemica di me stessa

 

Una volta un mio saggio amico mi disse che nella vita avrei avuto molti nemici da combattere, primo fra tutti me stessa. Che sarebbe stato difficile rendermi conto che a volte quello che dicevo veniva male interpretato, facendomi apparire in una luce negativa. Che non sempre quello che pensiamo di noi ci aiuta veramente a farci strada nella vita.
A distanza di più di venti anni so che il mio saggio amico aveva ragione e so anche che se non mi avesse mai detto quelle parole forse non mi sarei mai accorta in tempo di quante volte stavo per farmi del male da sola.

Quella parola poco riflettuta, quella scelta avventata, tutte quelle persone che “credevo” fossero amiche e invece no, mi stavano solo sfruttando, sfruttavano la mia ingenuità per interesse… eppure, sempre mi sono ravveduta tardi… ma non troppo.
Spesso ci rendiamo impopolari perchè sappiamo dire NO a determinate questioni. Eppure dobbiamo capire che avere stima di se’ comporta proprio riuscire a dire di no quando è il momento. Personalmente, in passato mi sono concessa con troppa facilità. Avevo timore di rendermi antipatica se mi sottraevo a questa o a quell’altra compagnia, a quella comitiva piuttosto che a quell’altra. E così facendo nutrivo solo il narcisistico bisogno altrui di avere potere su di me.
E così ogni tanto mi tornavano in mente le parole del mio saggio amico: “la prima persona che devi temere sei proprio tu”…

 

Nemica di me stessaultima modifica: 2014-06-25T00:16:59+00:00da kit-ty
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento